#Librinfestival III edizione Evento di chiusura

DECORE atterra a Monterotondo

#Librinfestival chiude la terza edizione 2017-2018 sabato 23 giugno, oe 18,30 presso il pub Tsopela, Monterotondo (Rm), con la presentazione della grafic novel DECORE, a cura delle Edizioni il galeone.

#Librinfestival, DECORE, Edizioni Il galeone

Mauro Sgarbi ci accompagnerà alla scoperta di DECORE, Il marziano è vivo e lotta insieme a noi, un’antologia di otto fumetti inediti realizzata da Eltilf Pep, Croma (Claudia Romagnoli), Jump (Gianpiero Giorgio), Nigra Pica ( Nicola Graziano Pica), Marco Bevivino, Aladin Hussain Al Baraduni, Marta Bianchi, Andromalis, Mauro Sgarbi, Enrico Astolfi, Er Pinto, Yest.
La raccolta è la rivisitazione in chiave moderna del racconto Un marziano a Roma di Ennio Flaiano.
A differenza di quanto raccontato dallo scrittore abruzzese nel 1954 l’ aeronave di De Core non atterra a Villa Borghese, ma viene abbattuta, in un quartiere periferico, al grido “Io li odio i negri dello spazio”.
Il marziano è dato per disperso, ma nessuno lo cerca. Non interessa.
E così inizia a vagare .
Torsapienza, Centocelle, Quarticciolo, il Pigneto, Primavalle, al marziano di “De core” si presenta una Roma ai margini, che ha dimenticato le proprie origini, che non tollera più, che sembra aver perso la sua carica di accoglienza popolare, di mutuo aiuto e solidarietà e che appare assolutamente respingente e intollerante.
Gli illustratori, fumettari, scrittori e street artist, che hanno partecipato a questo progetto corale, hanno raccontato, ognuno a proprio modo, questa storia assolutamente attuale.
Una favola sulla diversità.
Un grido d’allarme che pagina dopo pagina vuole scuotere il lettore perchè “siamo tutti marziani dentro”.

L’AUTORE

Mauro Sgarbi

Mauro Sgarbi nasce in Malaysia nel 1972 e si trasferisce in Italia all’età di 10 anni. Si forma artisticamente studiando alla Scuola Romana dei Fumetti, alla Van Arts di Vancouver, alla RUFA e presso la “bottega” di un pittore romano. Ha esposto quadri in personali e collettive e realizza opere di Urban Art in giro per Roma e il Lazio. Nel rione Esquilino ha realizzato “La Divina Accoglienza”, presso La Casa dei Diritti Sociali in via Giolitti e “Diversità elemento di vita” presso il Nuovo Mercato Esquilino.

L’EDITORE

 Edizioni Il galeoneEdizioni Il galeone Dalle intuizioni condivise di un gruppo di amici, è sorta la necessità di guardare con un occhio diverso al mondo dell’editoria, non piu’ come territorio neutro, ma come un terreno di “battaglia” per riscattare quelle che una volta venivano definite classi subalterne e che oggi vivono costantemente sotto un assedio tanto materiale quanto culturale.

Il nostro obiettivo è di indirizzare verso loro il flusso della conoscenza, cercare di dotarli degli strumenti dialettici e letterari per creare una tribu’ di lettori-fruitori, non semplici “clienti”.

Attraverso varie forme comunicative, dal romanzo al graphic novel, vogliamo raccontare storie quotidiane di eroi che sono tali solo per il fatto di riuscire a sopravvivere in quest’epoca dannata, restituire un patrimonio culturale a chi oggi si oppone alla realtà preconfezionata dai media.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento